lavoro pulsante 2017
Opportunità di lavoro
lavoro pulsante 2017
Emergenze
traspsarenza
  

CovidStat INFN

È un progetto realizzato dal Gruppo di Lavoro CovidStat INFN, la cui costituzione è stata promossa in seno all'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare con l’obiettivo di mettere a disposizione dell’Unità di Crisi Covid19 interna all’INFN una analisi statistica dei dati forniti quotidianamente dalla Protezione Civile sulla diffusione della pandemia in Italia. Tuttavia, si è ritenuto che gli strumenti sviluppati per questa analisi statistica possano essere di utilità anche per altre comunità scientifiche e, più in generale, possano essere di interesse pubblico.

Locandina Cinescienza 2020

Venerdì 7 febbraio inizia CineScienza 2020, un Cineforum con proiezioni di film aventi affascinanti elementi di contenuto scientifico, seguite da un libero dibattito con esperti nel campo, in base agli interrogativi scientifici che possono sorgere e alle implicazioni per la società umana. CineScienza è rivolto agli studenti delle scuole e universitari, ma aperto a tutti.

Il tema generale del programma di quest’anno è "Scienziati nella società". La rassegna mira a stimolare dibattiti partendo da film riguardanti avventure scientifiche con aspetti che escono dalle torri d'avorio della scienza. CineScienza offre la possibilità di vedere (o rivedere) film mettendo in luce aspetti che possono altrimenti sfuggire.

Mariafelicia delaurentis premio einsteinLa Società Albert-Einstein (AEG) di Berna ha scelto l'intera Collaborazione Event Horizon Telescope (EHT) per ricevere la medaglia Einstein di quest'anno, assegnata a "meritevoli individui per risultati scientifici, opere o pubblicazioni eccezionali riguardanti Albert Einstein". Il premio è stato assegnato in riconoscimento della rivoluzionaria immagine dell'ombra del buco nero al centro della lontana galassia Messier M87.
Tra i membri della Collaborazione EHT, composta da oltre 200 scienziati di tutti i continenti, c'è anche la Professoressa Mariafelicia De Laurentis, docente della Federico II e associata INFN, che commenta "Questo è un grande onore e un meraviglioso riconoscimento dei nostri sforzi e risultati come squadra".

antonio sarno agata grant giovani Il progetto AGATA (Advanced GeAnt4-based platform for virtual clinical Trials in X-ray breAst imaging), Principal Investigator Antonio Sarno, PhD, è stato approvato ed ammesso al finanziamento, in seguito ad una procedura competitiva emanata dalla Commissione Scientifica Nazionale 5 dell’INFN per sostenere il lavoro di eccellenza di “giovani ricercatori e ricercatrici nell’ambito delle linee di ricerca e sviluppo tecnologico proprie dell’Ente”. Antonio Sarno è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Fisica “E. Pancini” dell’Università di Napoli Federico II ed è associato alle ricerche dell’INFN Sezione di Napoli (Gruppo 5: Ricerca Tecnologica e Interdisciplinare).

t01d scoperta tess

Al convegno della Società Astronomica Americana, che si è tenuto nei giorni scorsi alle Hawaii, è stata annunciata la scoperta di un pianeta extrasolare di dimensioni terrestri nella cosiddetta zona abitabile (cioè la regione intorno ad una stella dove è possibile la presenza di acqua liquida sulla superficie di un pianeta) intorno alla stella TOI 700 da parte della missione TESS (Transiting Exoplanet Survey Satellite) della NASA.

Il team di TESS include anche il professore Giovanni Covone, associato INFN della Sezione di Napoli e docente della Federico II, e lo studente della magistrale in Fisica Luca Cacciapuoti.

Locandina2020

La Sezione di Napoli dell’istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e il Dipartimento di Fisica “Ettore Pancini”  dell’Università di Napoli “Federico II”, in collaborazione con la Sezione di Napoli della Lega Navale Italiana (LNI), organizzano anche per il 2020 l’iniziativa di divulgazione scientifica “Fisica tra le Onde” rivolta agli studenti degli ultimi anni delle scuole superiori.

ligo virgo GWB190425

Un segnale di onde gravitazionali che arriva da 500 milioni di anni luce di distanza dalla Terra è stato osservato dalle collaborazioni scientifiche LIGO e Virgo e presentato ieri sera alla comunità scientifica riunita al Meeting dell’American Astronomical Society in corso alle Hawaii, negli stati Uniti.  GW190425, questa è la sigla del segnale, è stato osservato alle 8.18 (UTC) del 25 aprile 2019 ed è il primo evento catturato e pubblicato nel corso della terza campagna di osservazione partita lo scorso 1 Aprile. Il segnale è compatibile con la fusione di due stelle di neutroni, simile dunque all’evento annunciato nell’ottobre 2017, che ha sancito la nascita dell’astronomia multimessaggera, ma presenta importanti peculiarità.

Eventi

06-06-2022 08:00AM - 06:00PM
07-06-2022 08:00AM - 06:00PM
08-06-2022 08:00AM - 06:00PM
09-06-2022 08:00AM - 06:00PM
09-06-2022 09:00AM - 01:00PM
10-06-2022 08:00AM - 06:00PM
11-06-2022 08:00AM - 06:00PM
11-06-2022 09:00AM - 08:00PM
12-06-2022 08:00AM - 06:00PM
12-06-2022 09:00AM - 08:00PM

Eventi

06-06-2022 08:00AM - 06:00PM
07-06-2022 08:00AM - 06:00PM
08-06-2022 08:00AM - 06:00PM
09-06-2022 08:00AM - 06:00PM
09-06-2022 09:00AM - 01:00PM
10-06-2022 08:00AM - 06:00PM
11-06-2022 08:00AM - 06:00PM
11-06-2022 09:00AM - 08:00PM
12-06-2022 08:00AM - 06:00PM
12-06-2022 09:00AM - 08:00PM
lavoro pulsante 2017
Opportunità di lavoro
lavoro pulsante 2017
Emergenze
traspsarenza
  

CovidStat INFN

È un progetto realizzato dal Gruppo di Lavoro CovidStat INFN, la cui costituzione è stata promossa in seno all'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare con l’obiettivo di mettere a disposizione dell’Unità di Crisi Covid19 interna all’INFN una analisi statistica dei dati forniti quotidianamente dalla Protezione Civile sulla diffusione della pandemia in Italia. Tuttavia, si è ritenuto che gli strumenti sviluppati per questa analisi statistica possano essere di utilità anche per altre comunità scientifiche e, più in generale, possano essere di interesse pubblico.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo