lavoro pulsante 2017
Opportunità di lavoro
lavoro pulsante 2017
Emergenze
traspsarenza
  

CovidStat INFN

È un progetto realizzato dal Gruppo di Lavoro CovidStat INFN, la cui costituzione è stata promossa in seno all'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare con l’obiettivo di mettere a disposizione dell’Unità di Crisi Covid19 interna all’INFN una analisi statistica dei dati forniti quotidianamente dalla Protezione Civile sulla diffusione della pandemia in Italia. Tuttavia, si è ritenuto che gli strumenti sviluppati per questa analisi statistica possano essere di utilità anche per altre comunità scientifiche e, più in generale, possano essere di interesse pubblico.

L'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) è un Ente Pubblico governativo che si occupa di Ricerca, fondato nel 1951. È una delle eccellenze più prestigiose ed importanti italiane con compiti istituzionali quali: condurre, finanziare, coordinare la ricerca fondamentale nei campi della fisica nucleare, subnucleare ed astroparticellare.

20240517 103708

 

La INFN School of Statistics è ormai una solida realtà all'interno del panorama della fisica delle particelle. Giunta alla sua sesta edizione ha visto la partecipazione di circa 70 dottorandi e ricercatori ospiti presso l'Hotel Ariston di Paestum.

La scuola si è avvalsa della presenza di sette docenti di fama internazionale con esperienza conclamata nel settore:

  • Emanuele Aliverti, Università degli Studi di Padova, Italy
  • Glen Cowan, Royal Holloway, University of London, UK
  • André David Tinoco Mendes, CERN, Genève, Switzerland
  • Mario Pelliccioni, INFN Torino, Italy
  • Harrison Prosper, Florida State University
  • Francesco Renga, INFN Roma, Italy
  • David A. van Dyk, Imperial Collega, London, UK

lab2go

Mercoledì 8 Maggio 2024 si è tenuta la manifestazione finale del progetto Lab2GO per la sezione di Napoli presso la sala Azzurra del Complesso Universitario di Monte Sant’Angelo. Hanno partecipato 4 scuole di Napoli in presenza con i rispettivi docenti ed una scuola di Potenza per un totale di circa 150 studenti. Gli ospiti sono stati accolti dal Direttore della Sezione di Napoli dell'INFN, Prof. Luca Lista, e dal Direttore del Dipartimento di Fisica dell'Università di Napoli "Federico II", Prof. Gennaro Miele.

L’evento ha visto la partecipazione dell’Aeronautica Militare che ha contribuito alle attività sul volo organizzate per gli studenti. Insieme al Ten. Col. Pietro Troncone, alla Dott.ssa Beatrice Panico e al Dott. Antonio Ramaglia, gli studenti hanno analizzato i fenomeni che avvengono inserendo un profilo alare in una galleria del vento. 

dsya logo big

Dal 21 al 23 febbraio 2024 avrà luogo a Napoli, presso l'aula Caianiello del Dipartimento di Fisica dell'Università Federico II - Complesso Universitario di Monte Sant'Angelo, la prima edizione della DarkSide Young Academy, un evento organizzato nell’ambito dell’esperimento DarkSide-20k, in collaborazione con Unina e INFN (sezione di Napoli) e dedicato ai giovani studenti e ricercatori che vi partecipano. L'esperimento DarkSide-20k, in costruzione ai laboratori sotterranei del Gran Sasso, è progettato per rivelare le rarissime e debolissime interazioni tra particelle di materia oscura WIMPs e la materia ordinaria, utilizzando un rivelatore basato su argon liquido radio-puro estratto da sorgenti sotterranee.

AnS

Al via al MANN Museo Archeologico Nazionale di Napoli, la mostra Creare Immaginando del progetto nazionale per le scuole Art&Science Across Italy, realizzato dall'INFN Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e dal CERN in collaborazione con le università italiane.

La mostra è realizzata dalla Sezione INFN di Napoli in collaborazione con Università degli Studi di Napoli Federico II, Università degli Studi di Napoli Parthenope e MANN – Museo Archeologico Nazionale di Napoli, che la ospita, con il patrocinio di Regione Campania e del Comune di Napoli e il contributo di Radio Kiss Kiss e Rotary Club.

La tappa di Napoli fa parte di un ciclo di 19 mostre locali che si tengono in altrettante città italiane nell'ambito del progetto Art&Science Across Italy, che, giunto alla sua IV edizione, si propone di avvicinare ragazze e ragazzi al mondo della scienza utilizzando il linguaggio dell'arte. Il progetto è realizzato dall'INFN in collaborazione con il CERN di Ginevra e, partner dell'ultima edizione, l'Università degli Studi di Napoli Federico II. All'edizione 2022-2024 partecipano più di 6500 studenti, da oltre 180 scuole.


Senza titolo

Il 26 Febbraio 2024, in aula Ciliberto dalle 9:00 alle 13:30, si terrà la manifestazione "A caccia di stereotipi LALEO LAB: la parola alle scuole”. L’evento rappresenta un primo momento di restituzione e confronto da parte delle scuole che hanno aderito al progetto LaleoLab, progetto diffuso nelle scuole grazie anche alla condivisone dell’Assessorato alla Scuola, Politiche Sociali Politiche Giovanili della Campania.  Parteciperanno all’evento circa 700 fra studenti e studentesse, provenienti da una ventina di scuole di Napoli e provincia, che, nella seconda parte della mattinata, presenteranno  i loro elaborati (video, racconto, canzoni, pièce teatrale) sugli sterotipi di genere.

LauraNASA

Laura Antonia Cerbone, Dottoranda al secondo anno della Scuola Superiore Meridionale (SPACE PhD program) ed associata dell'INFN della Sezione di Napoli,  riceve un finanziamento dall’ASI e dell’ESA per partecipare al programma SSP2024 della International Space University (Houston, TX, USA, 8 Giugno – 3 Agosto 2023) e discutere il suo progetto di ricerca per le tecnologie radiografiche per lunghi voli spaziali.

Ogni anno la International Space University (ISU) – un istituto di formazione interdisciplinare dedicato al settore spaziale con sede a Strasburgo - organizza un programma intensivo dedicato alle discipline spaziali dedicato a giovani ricercatori, studenti e professionisti del settore: lo Space Studies Program (SSP). Il programma è tenuto ogni anno in collaborazione con istituti ed università di tutto il mondo e vanta quest’anno la collaborazione con lo Johnson Space Center della NASA e la Rice University di Houston.

IM SD

Il 10 Gennaio 2024, ore 14.30, si terrà presso l’Aula Caianiello del Complesso Universitario di MSA il V  Incontro del Ciclo di Seminari contro la violenza di genere organizzati dal Coordinamento Napoletano Donne nella Scienza e dall’INFN. 

L’incontro di quest’anno dal titolo  

Questione di genere e colonialismo - voci di donne palestinesi”.   

si avvarrà anche della collaborazione del gruppo studentesco di MSA con la Palestina. Questo si inserisce in un ciclo di appuntamenti annuali per riflettere e confrontarsi sul tema della violenza di genere in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne del 25 Novembre e non solo.

lavoro pulsante 2017
Opportunità di lavoro
lavoro pulsante 2017
Emergenze
traspsarenza
  

CovidStat INFN

È un progetto realizzato dal Gruppo di Lavoro CovidStat INFN, la cui costituzione è stata promossa in seno all'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare con l’obiettivo di mettere a disposizione dell’Unità di Crisi Covid19 interna all’INFN una analisi statistica dei dati forniti quotidianamente dalla Protezione Civile sulla diffusione della pandemia in Italia. Tuttavia, si è ritenuto che gli strumenti sviluppati per questa analisi statistica possano essere di utilità anche per altre comunità scientifiche e, più in generale, possano essere di interesse pubblico.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo