lavoro pulsante 2017
Opportunità di lavoro
lavoro pulsante 2017
Emergenze
traspsarenza
  

CovidStat INFN

È un progetto realizzato dal Gruppo di Lavoro CovidStat INFN, la cui costituzione è stata promossa in seno all'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare con l’obiettivo di mettere a disposizione dell’Unità di Crisi Covid19 interna all’INFN una analisi statistica dei dati forniti quotidianamente dalla Protezione Civile sulla diffusione della pandemia in Italia. Tuttavia, si è ritenuto che gli strumenti sviluppati per questa analisi statistica possano essere di utilità anche per altre comunità scientifiche e, più in generale, possano essere di interesse pubblico.

nature t2k

La collaborazione T2K (Tokai to Kamioka), che da oltre 10 anni studia i fenomeni connessi alle oscillazioni dei neutrini ha pubblicato su Nature uno studio che fornisce indicazioni sempre più stringenti sull’esistenza di una differenza nel comportamento dei neutrini e degli antineutrini. I nuovi risultati dimostrano che il fenomeno dell’oscillazione si verifica con probabilità diverse per i neutrini rispetto agli antineutrini. Questa ricerca apre uno spiraglio nella comprensione di uno dei grandi misteri che riguardano il nostro universo: l'asimmetria tra materia e antimateria.

EHT quasar
La collaborazione scientifica internazionale Event Horizon Telescope (EHT) è riuscita a ritrarre, con un livello di dettaglio inedito, il quasar 3C 279, un getto relativistico originato probabilmente dalle vicinanze di un buco nero supermassiccio.

“Ogni volta che apriamo una nuova finestra osservativa sul nostro universo, esso ci regala nuove emozioni”, commenta Mariafelicia De Laurentis, ricercatrice all’INFN e professore all’Università Federico II di Napoli, membro della Collaborazione EHT. “Il risultato ottenuto ci permette ora di avere una maggiore comprensione della natura e dei processi fisici alla base di queste enormi sorgenti di energia: siamo riusciti ad aggiungere un altro tassello al grande puzzle della storia dell’universo”, conclude De Laurentiis.

Locandina Cinescienza 2020

Venerdì 7 febbraio inizia CineScienza 2020, un Cineforum con proiezioni di film aventi affascinanti elementi di contenuto scientifico, seguite da un libero dibattito con esperti nel campo, in base agli interrogativi scientifici che possono sorgere e alle implicazioni per la società umana. CineScienza è rivolto agli studenti delle scuole e universitari, ma aperto a tutti.

Il tema generale del programma di quest’anno è "Scienziati nella società". La rassegna mira a stimolare dibattiti partendo da film riguardanti avventure scientifiche con aspetti che escono dalle torri d'avorio della scienza. CineScienza offre la possibilità di vedere (o rivedere) film mettendo in luce aspetti che possono altrimenti sfuggire.

antonio sarno agata grant giovani Il progetto AGATA (Advanced GeAnt4-based platform for virtual clinical Trials in X-ray breAst imaging), Principal Investigator Antonio Sarno, PhD, è stato approvato ed ammesso al finanziamento, in seguito ad una procedura competitiva emanata dalla Commissione Scientifica Nazionale 5 dell’INFN per sostenere il lavoro di eccellenza di “giovani ricercatori e ricercatrici nell’ambito delle linee di ricerca e sviluppo tecnologico proprie dell’Ente”. Antonio Sarno è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Fisica “E. Pancini” dell’Università di Napoli Federico II ed è associato alle ricerche dell’INFN Sezione di Napoli (Gruppo 5: Ricerca Tecnologica e Interdisciplinare).

Eventi

26-01-2023
06-02-2023 01:00PM - 02:00PM
07-02-2023 01:00PM - 02:00PM
08-02-2023
09-02-2023
13-02-2023 09:00AM - 01:30PM
16-02-2023
17-02-2023
20-02-2023
21-02-2023

Eventi

26-01-2023
06-02-2023 01:00PM - 02:00PM
07-02-2023 01:00PM - 02:00PM
08-02-2023
09-02-2023
13-02-2023 09:00AM - 01:30PM
16-02-2023
17-02-2023
20-02-2023
21-02-2023
lavoro pulsante 2017
Opportunità di lavoro
lavoro pulsante 2017
Emergenze
traspsarenza
  

CovidStat INFN

È un progetto realizzato dal Gruppo di Lavoro CovidStat INFN, la cui costituzione è stata promossa in seno all'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare con l’obiettivo di mettere a disposizione dell’Unità di Crisi Covid19 interna all’INFN una analisi statistica dei dati forniti quotidianamente dalla Protezione Civile sulla diffusione della pandemia in Italia. Tuttavia, si è ritenuto che gli strumenti sviluppati per questa analisi statistica possano essere di utilità anche per altre comunità scientifiche e, più in generale, possano essere di interesse pubblico.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo