Emergenza Covid-19

emergenza coronavirus1

Unità di crisi INFN

Protocollo Operativo della Sezione di Napoli

Norme di comportamento

Dispositivi di Protezione Individuali (DPI)

Siti Web su Covid-19

Disposizioni in materia di obbigo di possesso ed esibizione del Green Pass

A partire dal 15 ottobre 2021 e fino al 31 dicembre 2021, data di cessazione dello stato di emergenza, per poter accedere al luogo di lavoro, tutto il personale dell’INFN è obbligato a possedere ed esibire su richiesta, la certificazione verde COVID-19 (c.d. green pass), o certificazione estera equivalente o certificato di esenzione dalla vaccinazione. Tale obbligo si applica anche ai borsisti e assegnisti INFN, agli associati che collaborano a qualsiasi titolo con l’INFN, ai lavoratori autonomi o dipendenti da appaltatori con cui l’INFN abbia contratti esterni, agli ospiti, consulenti, ecc.

Il possesso della certificazione verde non fa comunque venir meno gli obblighi di isolamento e di comunicazione che incombono chi dovesse contrarre il Covid-19 o trovarsi in isolamento. In questi casi, il soggetto affetto da Covid-19 dovrà immediatamente attuare tutte le misure già previste per tali circostanze, a partire dagli obblighi informativi e, la certificazione verde eventualmente già acquisita –a prescindere da quale ne sia l’origine– non autorizza in alcun modo l’accesso o la permanenza nei luoghi di lavoro.

Restano ferme tutte le misure di sicurezza attualmente disposte in base ai protocolli attualmente vigenti presso ciascuna Struttura.

Attuazione nella Sezione INFN di Napoli delle disposizioni di legge in materia di obbligo di possesso ed esibizione della certificazione verde COVID-19 sono state inviate al personale con circolare prot. NA-2021 0000325 del 14-10-2021.

 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo