Smartphone & Scienze

smartphones scienza

Smartphone e tablet per l’insegnamento delle scienz” è l’evento che si svolgerà a Città della Scienza l’11 e 12 settembre prossimi. La ormai ampia diffusione di smartphone e tablet tra gli studenti apre interessanti possibilità per l’insegnamento scientifico. La sempre più ricca dotazione di sensori interni a questi dispositivi, la diffusione di sensori wireless e bluetooth indotta dallo sviluppo dell’Internet delle cose, la disponibilità di app per uso didattico, permettono, per quanto riguarda le discipline scientifiche, di:

Leggi tutto: Smartphone & Scienze

LHC: cominciata la presa dati a 13 TeV

lhc 13TeV

È iniziato il nuovo corso della macchina più potente mai costruita dall’uomo. Lungo l’anello di 27 km del Large Hadron Collider (LHC), il superacceleratore del CERN di Ginevra, i quattro giganti della fisica, ATLAS, CMS, ALICE e LHCb, cominciano adesso a raccogliere stabilmente i dati prodotti nelle collisioni tra protoni accelerati all’energia record di 13.000 miliardi di elettronvolt (13 TeV), quasi il doppio di quella che ha permesso, nel 2012, d’imbrigliare il bosone di Higgs. Un’energia mai raggiunta prima in laboratorio, alla quale da ora l’acceleratore e i rivelatori lavoreranno a regime per i prossimi tre anni di attività.

Giornata RadioLab con gli studenti delle scuole della penisola sorrentina

villacrawford

Martedì 26 maggio 2015 gli studenti e i docenti della penisola sorrentina coinvolti nel progetto RadioLab illustreranno il lavoro svolto nel corso dell'anno scolastico. Interverranno inoltre il direttore della sezione di Napoli Prof. Giovanni La Rana, nonché i referee INFN del progetto RadioLab. Il meeting avrà luogo presso Villa Crawford a Sant'Agnello, nell'ambito della IX Giornata della Scienza organizzata dall'Istituto Nautico Nino Bixio di Piano di Sorrento.

Concorso "Radon & Scuole"

rs home w


Il 23 maggio 2015 presso i Laboratori Nazionali di Frascati avrà luogo la cerimonia di premiazione degli studenti vincitori del Concorso Radon & Scuole, riservato agli studenti che partecipano al Progetto Radiolab. Due dei tre premi (secondo e terzo classificato) andranno a due scuole campane, seguite dalla sezione INFN di Napoli.

Vai al sito web del concorso

Darkside - al via la presa dati con l'Argon radiopuro USA

darkside

L’esperimento DarkSide che si trova ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso ha annunciato l’avvio della campagna di presa dati con lo speciale Argon radiopuro, estratto dal sottosuolo del Colorado e purificato al Fermilab. Proprio l’impiego di questo particolare gas è il tratto tecnologico distintivo di questo esperimento realizzato per cercare particelle di materia oscura, costituito da un rivelatore a cilindro riempito di 150 kg di argon liquido e tappezzato di fotomoltiplicatori.

Leggi tutto: Darkside - al via la presa dati con l'Argon radiopuro USA