Indizi su una nuova particella da LHC

diphoton nature

Sono stati presentati ieri alla conferenza Rencontres de Moriond gli ultimi risultati degli esperimenti ATLAS e CMS sulla ricerca di nuove particelle al Large Hadron Collider del CERN. Tra questi di maggiore interesse sono gli aggiornamenti su un possibile segnale dovuto ad un nuovo bosone di massa intorno a 750 GeV che decade in due fotoni. La notizia è stata riportata anche sul sito web della riivista Nature. Se confermata, la presenza di questa nuova particella aprirebbe scenari completamente nuovi nella fisica delle particelle e le interpretazioni da parte dei teorici del nuovo segnale non sono univoche. Sarà necessario attendere la ripresa delle collisioni ad LHC per confermare o meno il nuovo segnale.