Smartphone & Scienze

smartphones scienza

Smartphone e tablet per l’insegnamento delle scienz” è l’evento che si svolgerà a Città della Scienza l’11 e 12 settembre prossimi. La ormai ampia diffusione di smartphone e tablet tra gli studenti apre interessanti possibilità per l’insegnamento scientifico. La sempre più ricca dotazione di sensori interni a questi dispositivi, la diffusione di sensori wireless e bluetooth indotta dallo sviluppo dell’Internet delle cose, la disponibilità di app per uso didattico, permettono, per quanto riguarda le discipline scientifiche, di:

  • effettuare nuovi esperimenti;
  • “rivisitare” esperimenti tradizionali, realizzandoli con nuove metodologie;
  • allargare le possibilità di attività sperimentali “outdoor”;
  • risparmiare nel budget scolastico, evitando l’acquisto di strumenti e dispositivi che possono essere sostituiti da smartphone e tablet; raccogliere ed elaborare i dati sui propri smartphone e tablet e condividerli rapidamente e facilmente.

Il convegno, rivolto principalmente ai docenti di materie scientifiche della scuola secondaria di secondo grado, è la prima occasione nazionale per fare il punto della situazione, raccogliere le idee e le esperienze sviluppate finora nelle scuole, e offrire un’occasione di formazione/aggiornamento. Le discipline scolastiche coinvolte nel Convegno e oggetto di presentazioni e workshop saranno fisica, chimica, matematica, astronomia.