cns-1cns-2cns-3cns-4cns-5

Indizi su una nuova particella da LHC

diphoton nature

Sono stati presentati ieri alla conferenza Rencontres de Moriond gli ultimi risultati degli esperimenti ATLAS e CMS sulla ricerca di nuove particelle al Large Hadron Collider del CERN. Tra questi di maggiore interesse sono gli aggiornamenti su un possibile segnale dovuto ad un nuovo bosone di massa intorno a 750 GeV che decade in due fotoni. La notizia è stata riportata anche sul sito web della riivista Nature. Se confermata, la presenza di questa nuova particella aprirebbe scenari completamente nuovi nella fisica delle particelle e le interpretazioni da parte dei teorici del nuovo segnale non sono univoche. Sarà necessario attendere la ripresa delle collisioni ad LHC per confermare o meno il nuovo segnale.

Leggi tutto: Indizi su una nuova particella da LHC

Current Problems in Theoretical Physics

PAFT2016

La XXII edizione della tradizionale conferenza di Vietri,  "Current Problems in Theoretical Physics" (Problemi Attuali di Fisica Teorica),  si terrà dal 18 al 23 marzo presso il Lloyd's Baia hotel, Vietri sul mare (Salerno). I temi  affrontati quest'anno saranno: sviluppi recenti in teoria di stringa, loop quantum gravity e  group field theory, teoria di campo noncommutativa e  struttura quantistica dello spazio-tempo,  onde gravitazionali.

Maggiori informazioni e modalità di registrazione sono disponibili al
sito:

KM3NeT selezionato per la roadmap ESFRI 2016

km3 esfri

Il progetto KM3NeT è stato selezionato per entrare nella Roadmap 2016 di ESFRI (European Strategy Forum for Research Infrastructures). L’annuncio è avvenuto il 10 marzo nel corso dell’evento di lancio della nuova roadmap, che si è svolto all’Academy of Arts and Science di Amsterdam.

Leggi tutto: KM3NeT selezionato per la roadmap ESFRI 2016

Rivelazione di onde gravitazionali dalla coalescenza di buchi neri

ligo

Il giorno 22 Febbraio 2016 alle ore 11.45, nell'aula "Caianiello" del Dipartimento di Fisica "Ettore Pancini" (Università degli Studi di Napoli Federico II), si terrà un seminario sulle Onde Gravitazionali a cura del gruppo Virgo. Saranno illustrati i recenti risultati e discussi alcuni scenari della nascente astrofisica gravitazionale.

Renzi promette 60 milioni per la materia oscura

dark side

Permetterà alla ricerca italiana di essere in prima fila per dare la caccia alla materia oscura, il finanziamento di 60 milioni annunciato dal presidente del Consiglio, Matteo Renzi, e destinato ai Laboratori nazionali del Gran Sasso dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn).

Leggi tutto: Renzi promette 60 milioni per la materia oscura

Aggiornamento sulla ricerca delle onde gravitazionali.

onde gravitazionali

Giovedì 11 febbraio, alle ore 16:30, le collaborazioni LIGO e Virgo terranno una conferenza stampa, in simultanea da Washington DC e dall’European Gravitational Observatory di Cascina per un importante aggiornamento su recenti risultati relativi alla ricerca di Onde Gravitazionali.

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming nell'aula Caianiello a partire dalle 16:30. I ricercatori del gruppo Virgo di Napoli saranno presenti per rispondere a domande o a richieste di chiarimenti al termine della conferenza stampa.