Ricerca della materia oscura: DarkSide conferma l'efficacia dell'Argon

darkside

Rivelatore DarkSide in fase di installazione presso
i Laboratori Nazionali del Gran Sasso

È stato compiuto un nuovo importante passo in avanti, scientifico e tecnologico, nella ricerca della materia oscura. L’esperimento DarkSide-50, in attività ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso (LNGS) dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), presenta, infatti, due nuovi risultati sullo studio della materia oscura. I dati sono riportati il 21 febbraio durante la conferenza Dark Matter 2018 in corso negli Stati Uniti, all’Università della California Los Angeles (UCLA).

Read more: Ricerca della materia oscura: DarkSide conferma l'efficacia dell'Argon

Di Arte e di Scienza

artescienza
L'Universo tra creatività e conoscenza

La mostra nazionale del progetto INFN/CERN "Art & Science accross Italy" si terrà al Museo MANN dal 5 al 24 aprile nella sala del cielo stellato.
La cerimonia di premiazione napoletana e nazionale si terrà il 6 aprile alle ore 15:00 al Teatro Diana.
Seguirà un evento pubblico organizzato dall'INFN con Fernando Ferroni, Philippe Daverio e  Edoardo Leo, conduce Marco Cattaneo.

Attachments:

ESH2018 a Maratea

ESHEP2018

L’edizione 2018 della European School of High Energy Physics si svolgerà a Maratea (PZ) dal 20 giugno al 3 luglio 2018. La scuola internazionale, organizzata dal CERN in collaborazione con JINR, torna in Italia dopo 24 anni ed ospiterà circa 100 tra i più brillanti e promettenti studenti di dottorato, nel campo della fisica delle particelle elementari. Le iscrizioni sono aperte fino al 16 febbraio. L'ultima volta che la scuola si svolse in Italia fu nel 1994 a Sorrento.

Read more: ESH2018 a Maratea

Limadou in orbita a caccia di indizi per terremoti

limadou lancioAlle 8:51 ore italiana del 2 febbraio si è levato in volo dallo Jiuquan Satellite Launch Center, la base di lancio della Repubblica Popolare Cinese ai margini del deserto del Gobi, a bordo di un razzo Lunga Marcia 2D ed è entrato regolarmente in orbita una decina di minuti più tardi. Nome in codice CSES-1 (China Seismo-Electromagnetic Satellite), poi ribattezzato Zhangheng 1, per i prossimi cinque anni terrà d’occhio il campo elettromagnetico, il plasma ionosferico e le particelle di alta energia in cerca di possibili correlazioni con i terremoti.

Read more: Limadou in orbita a caccia di indizi per terremoti

Marie Sklodowska-Curie ITN: INSIGHTS

insights logo

The EU-funded Horizon 2020 programme has two main strategic objectives: to strengthen the scientific and technological base of European industry and to encourage its international competitiveness, while promoting research that supports EU policies.

Read more: Marie Sklodowska-Curie ITN: INSIGHTS