Futuro Remoto 2017

futuro remoto 2017

Piazza del Plebiscito, Napoli
dal 25 al 28 MAGGIO 2017 · dalle ore 10.00 alle ore 22.00
INGRESSO LIBERO

Futuro Remoto torna ad aprirsi all’intera città di Napoli, a tutta la regione Campania, all’intero Paese, con ancora maggiore forza. 

Read more: Futuro Remoto 2017

Protocollo d’intesa tra INFN e Comune di Napoli

protocollo intesa infn comune

Lunedi 15 maggio 2017 alle ore 11 nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo, Piazza Municipio, è stato firmato il 'Protocollo d’intesa per lo sviluppo di azioni di collaborazione volte a favorire la disseminazione di conoscenze scientifiche', tra il Comune di Napoli e l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare – Sezione di Napoli.

Read more: Protocollo d’intesa tra INFN e Comune di Napoli

Cervello e fisica dei quanti

cervello e fisica dei quanti

È possibile immaginare una “teoria unificata” che sappia spiegare cosmo e sistemi biologici, stelle e neuroni? E quale impatto avrà sulle vite di tutti? 


Il sogno dei fisici è sempre stato quello di avere una teoria unificata che potesse render conto di tutti i fenomeni osservati in natura, dalle stelle all’atomo. Essi hanno così scrutato le profondità dell’Universo e l’intima struttura della materia.
Il 17 maggio 2017 alle ore 20:00, al Piccolo Eliseo di Roma, Giuseppe Vitiello terrà un incontro sull'argomento.

12th International Spring Seminar on Nuclear Physics: “Current Problems and Prospects for Nuclear Structure”

edmondo di napoli ischia

Questa Conferenza è la 12a di una serie di incontri sulle problematiche di attualità in fisica della struttura nucleare cominciata nel 1986 su iniziativa di Aldo Covello. Lo scopo della Conferenza è di puntare l'attenzione sul progresso ottenuto negli ultimi anni sia dal punto di vista degli sviluppi teorici, che di quelli sperimentali, così come nel ruolo che lo studio dei problemi di struttura nucleare può giocare nel contesto della fisica fondamentale.

Read more: 12th International Spring Seminar on Nuclear Physics: “Current Problems and Prospects for Nuclear...

Esplorato l’interno di Monte Echia con i muoni cosmici

muraves 2017

Un gruppo di ricercatori ha di recente esplorato l’interno di Monte Echia utilizzando la tecnica della radiografia muonica.

Monte Echia è il più antico insediamento presente nella città di Napoli. Essa fu l’antica Partenope Greca, divenuta poi Palepolis dopo la nascita della città nuova Neapolis. Il monte è una struttura di circa 60 metri di altezza formato da un unico blocco di tufo giallo napoletano, al cui interno vi sono numerose cavità e gallerie, tra cui il tunnel borbonico. 

Read more: Esplorato l’interno di Monte Echia con i muoni cosmici