cns-1cns-2cns-3cns-4cns-5

International Conference on Monte Carlo Techniques for Medical Applications (MCMA2017)

logoMCMA2017

Sviluppatori ed utenti delle tecniche Monte Carlo (MC) in ambito clinico, industriale ed accademico si riuniranno a Napoli nei giorni 16-17-18 Ottobre 017 per presentare, discutere e scambiare informazioni sulle recenti innovazioni scientifiche e tecniche in campi che vanno dalle sorgenti di radiazione in medicina, sistemi di pianificazione del trattamento radioterapico con radiazione fotonica e particellare (adroterapia), brachiterapia, disimetria delle radiazioni, schermatura delle sorgenti di radiazione, imaging in medicina nucleare, radiobiologia, in connessione con tecniche di ottimizzazione inversa, registrazione deformabile delle immagini, machine learning, calcolo parallelo e su GPU, etc.


Website: http://agenda.infn.it/event/MCMA2017

Notte Europea dei Ricercatori

ern2017

La European Researchers Night si svolgerà alla stazione Municipio della metropolitana di Napoli dalle 16:00 alle 22:30.

Read more: Notte Europea dei Ricercatori

Un'eccitante presa dati LIGO-Virgo giunge a conclusione il 25 Agosto

virgo

Le collaborazioni Virgo e LIGO sono state in osservazione a partire dal 30 Novembre 2016 per il secondo Advanced Detector Observing Run, alla ricerca di segnali di onde gravitazionali, dapprima con i due rivelatori LIGO, successivamente con gli strumenti di LIGO e Virgo in coincidenza dal 1 Agosto 2017.

Read more: Un'eccitante presa dati LIGO-Virgo giunge a conclusione il 25 Agosto

PAHEN 2017 - Perspective in Astroparticle physics from High-Energy Neutrinos

pahen

I Telescopi per Neutrini (NeuTel) ci stanno guidando verso una nuova era della Fisica delle Astro-particelle: la recente scoperta da parte della Collaborazione IceCube di un flusso diffuso nel range di energia compreso tra i TeV e i PeV spalanca una nuova finestra sull’Universo. Allo stesso tempo, questi eventi rappresentano i neutrini più energetici mai rivelati (ben al di sopra delle energie raggiungibili con acceleratori costruiti dall’uomo) e potrebbero costituire degli strumenti importantissimi per la fisica e per l’astrofisica, soprattutto alla luce del fatto che ad oggi non esiste nessuna spiegazione pienamente convincente per la loro origine.

Read more: PAHEN 2017 - Perspective in Astroparticle physics from High-Energy Neutrinos

Cervello e fisica dei quanti

cervello e fisica dei quanti

È possibile immaginare una “teoria unificata” che sappia spiegare cosmo e sistemi biologici, stelle e neuroni? E quale impatto avrà sulle vite di tutti? 


Il sogno dei fisici è sempre stato quello di avere una teoria unificata che potesse render conto di tutti i fenomeni osservati in natura, dalle stelle all’atomo. Essi hanno così scrutato le profondità dell’Universo e l’intima struttura della materia.
Il 17 maggio 2017 alle ore 20:00, al Piccolo Eliseo di Roma, Giuseppe Vitiello terrà un incontro sull'argomento.